Turismo esperienziale

Prendere un aereo solo  per andare e visitare una mostra espositiva dall’altra parte del mondo.

Oppure visitare un sito, un parco a pochi chilometri da casa propria – e mai visto prima – solo per scoprire le bellezze del proprio territorio.

Partecipare ad un’attività sportiva-artistica-spirituale solo per approfondire le proprie conoscenze.

Oppure iscriversi a una gita domenicale “al buio” solo per conoscere gente nuova.

E’ soltanto l’esperienza da vivere, solo per seguire i propri sogni e desideri, passioni inespresse che agitano l’anima.

Oggi i dati confermano questa tendenza nel turismo: il viaggio deve essere arricchito da nuove esperienze, uniche e personali; si parte senza troppi programmi e si vive molto alla giornata.

E anche la pioggia improvvisa, il sole cocente, un momento di panico inconsapevole (oppure no), creano quell’imprevisto che mette a prova il proprio carattere nell’affrontarlo: e anche questa è l’esperienza.
Buon viaggio a tutti 🙂

 

“Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato”

Detto Africano

“Solo lo stolto percorre correndo il cammino della vita senza soffermarsi

ad osservare le bellezze del creato”

Proverbio Tibetano

“Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma”

Bruce Catwink

“Sono appena tornato da un viaggio di piacere:

ho accompagnato mia suocera all’aeroporto”

Milton Berle

“Viaggiare è una brutalità.
Obbliga ad avere fiducia negli stranieri e a perdere di vista il comfort familiare della casa
e degli amici. Ci si sente costantemente fuori equilibrio.
Nulla è vostro, tranne le cose essenziali”
Cesare Pavese

Link

I 101 Aforismi di viaggio più belli di sempre

Confcommercio – Giovani Imprenditori leggi Il Boom del Turismo esperienziale

Stay Do leggi Il Turista come costruttore di esperienze anche in vacanza

Costruire Turismo leggi Turismo Esperienziale:come e perché

Corriere.it leggi In Italia per “vivere da italiani” La vacanza diventa un’esperienza

Unione Europea Turismo